31/12/19

CENA DI NATALE 2019

A NOVEDRATE IL BRINDISI DI FINE ANNO
La decima edizione della cena degli arbitri lariani
Tanti gli ospiti presenti nel bellissimo ristorante Il Nuovo Bosco in una serata ricca di premiazioni

Nella splendida cornice della tenuta de Il Nuovo Bosco di Novedrate, la sezione arbitri di Como ha voluto organizzare la tradizionale cena degli arbitri lariani di fine anno, giunta con entusiasmo alla decima edizione. Presenti oltre 80 associati e ospiti di assoluto spessore, come l’osservatore Uefa Francesco Bianchi, da sempre presente a questo appuntamento associativo, Alberto Zaroli, componente del Comitato nazionale, il presidente regionale Alessandro Pizzi insieme al componente Cra, Gregorio Dall’Aglio. Con grande piacere gli associati comaschi hanno avuto l’occasione di confrontarsi anche con due arbitri lombardi con già alle spalle l’esordio in serie A, ossia Daniele Minelli di Varese e Lorenzo Maggioni di Lecco. Come ogni anno, inoltre, gli associati hanno accolto con un caloroso abbraccio anche la presenza di Veber, storico amico della nostra sezione arbitrale.
“Siamo giunti alla decima edizione di un appuntamento a me molto caro – ha esordito Matteo Garganigo, presidente degli arbitri comaschi – perché è proprio in queste occasioni che tocco con mano la vostra voglia di appartenere ad una grande famiglia. Sono orgoglioso del lavoro che state facendo dentro, ma soprattutto fuori dal campo: continuate così!”.
La parola è poi passata a Mattia Caldera, arbitro in forza alla Can C e storico presentatore della serata, che ha saputo rallegrare i presenti e condurre l’appuntamento tra premiazioni e piacevoli racconti.
Dopo il saluto di Francesco Bianchi, che ci ha ricordato di “continuare a divertirci”, si sono susseguiti i premi ai colleghi che si sono contraddistinti nella passata stagione. Ad Andrea Pina, il premio “Cordone” per essersi maggiormente contraddistinto a disposizione Ots e ad Andrea Bianchi, il premio “Conti” come miglior osservatore al Cra. È stato Alberto Zaroli a premiare Mattia Caldera per essersi contraddistinto a livello nazionale per poi dedicare un pensiero a tutti i presenti: “Qui mi sento a casa e mi complimento per gli ottimi risultati che ogni anno riuscite a raggiungere, continuate sulla strada tracciata”. I colleghi di Can B, Minelli e Maggioni, hanno poi consegnato il premio “Presidenza” a Stefano Raineri per l’ottima annata conclusasi con il passaggio alla Cai. Emilio Ostinelli, collega di punta della nostra sezione e attualmente organo tecnico nella Commissione delle Serie C, ha poi voluto ringraziare il Comitato nazionale per il prestigioso ruolo che gli è stato assegnato e si è poi complimentato con il presidente regionale Pizzi per l’impostazione dei colleghi lombardi che si conquistano ogni anno il passaggio nazionale: “La scuola arbitrale lombarda vanta numeri importanti e ciò dimostra l’ottimo percorso che questo comitato arbitri regionale ha fatto negli anni scorsi”. La serata si è conclusa con un brindisi di gruppo e un applauso al presidente Garganigo che ha ringraziato tutti i presenti e ha augurato un sereno Natale.

DI SEGUITO SONO RIPORTATI I PREMI CONSEGNATI DURANTE LA CENA PER LA STAGIONE SPORTIVA 2018-2019:

PREMIO:
"Guglielmo Cordone",  all'arbitro maggiormente distintosi a disposizione dell'O.T.S.
- Andrea Pina
Premia Alessandro Pizzi

PREMIO:
"Orfeo Conti", all'osservatore arbitrale maggiormente distintosi a disposizione dell'O.T.R.
- Andrea Bianchi
Premia Francesco Bianchi

PREMIO:
"Piermario Danielli", all'arbitro maggiormente distintosi a disposizione dell'O.T.N.
- Mattia Caldera
Premia Alberto Zaroli

PREMIO:
Presidenza, all'associato distintosi per il transito all'O.T.N.
- Stefano Raineri
Premiano Daniele Minelli e Lorenzo Maggioni

PREMIO:
"Luciano Casartelli", all'associato maggiormente distintosi per l'impegno in sezione.
- Rinaldo Arnaboldi
Premiano Gregorio Dall'Aglio e Matteo Garganigo

(consegnato il 13\01\2020)
PREMIO:
Presidenza, all'associato distintosi per il transito all'O.T.N.
- Michele Pasculli
Premia Stefano Alassio

Per vedere le foto della cena clicca sull'immagine.

FOTO CENA DI NATALE 2019