Terzo Posto al Torneo di Lodi

di Samuele Paredi

Mantenendo quella che negli ultimi anni è ormai diventata una tradizione, la Squadra Sezionale conclude la propria stagione sui campi di Montanaso Lombardo nel "Memorial Alemanno", organizzato dai colleghi di Lodi e giunto alla settima edizione. Quest'anno ritorna la formula del quadrangolare: le due semifinali sono Como-Lodi e Crema-Aosta/Biella.
Mister Della Pietra non varia il 4-4-2 che ci accompagna da inizio stagione: Sebastiano; Sommaruga, Della Pietra, Calligher, Accurso; Paredi, Moretti, Sgheiz, Franco; Di Gaetano, Annoni. In panchina Borghini, pronto a dare indicazioni ma anche a fornire il suo apporto in campo, il Presidente Garganigo ad incitare la squadra e Debby Venturini ad immortalare i migliori momenti della giornata.


La rosa limitata ci fa prediligere la fase difensiva a quella offensiva e pertanto non sono molte le emozioni nel primo tempo: la migliore occasione capita ai padroni di casa, ma Sebastiano compie il miracolo e ci mantiene in parità. Nel secondo tempo Lodi si sbilancia molto più in avanti e lo spettacolo ne guadagna: Moretti con una conclusione da fuori impegna il portiere avversario, che poco più tardi deve ripetersi su un tiro troppo debole di Paredi. Il fortino comasco crolla però a cinque dal termine, quando i padroni di casa sfruttano al meglio un contropiede finalizzato da una gran botta dal limite su cui Sebastiano non può nulla. Non avendo più niente da perdere ci riversiamo in avanti e all'ultimo minuto è Franco ad avere nei piedi il pallone del pareggio ma il suo tentativo sfila a pochi centimetri dal palo.
Nel pomeriggio disputiamo quindi la finale per il terzo posto contro la formazione composta dai colleghi delle sezioni di Aosta e Biella. Pur dominando il primo tempo, per qualche leziosismo di troppo non riusciamo a trovare il vantaggio, mentre gli avversari passano al primo vero tentativo. La rete subita ci scuote e a pochi minuti dall'intervallo per Franco è un gioco da ragazzi appoggiare in rete da pochi passi sul perfetto cross di Calligher. Nella ripresa certifichiamo subito la nostra superiorità segnando due reti in pochi minuti, grazie a Sebastiano, che si dimostra abile anche fuori dai pali: prima segna il 2-1, poi mette l'assist per la doppietta di Franco. Il 3-1 è anche il risultato finale che ci regala il terzo posto.
La finalissima regala emozioni con Crema che, in vantaggio per 2-0 a pochi minuti dal termine, si fa rimontare da Lodi fino al 2-2, per poi vincere ai rigori per 5-4. Anche quest'anno sfuma il Premio Sorriso per Della Pietra, che pone però una forte candidatura per sfatare questo tabù il prossimo anno.
Si conclude quindi la stagione della Squadra Sezionale, che ci ha visti impegnati sui campi di Genova, Busto Arsizio, Monza, Seregno e Lodi. È stata certamente una bella avventura, che ha creato un gruppo forte ed unito. Pertanto un ringraziamento va a tutti coloro che hanno partecipato nelle vesti di giocatori e di accompagnatori, ma in particolare a Mister Della Pietra, capace di vincere già al debutto sulla panchina lariana e quindi riconfermato meritatamente anche per il prossimo anno!