350 ARBITRI IN CORSA PER LA SOLIDARIETÀ

É con piacere che la Sezione di Como ha partecipato con ben sedici colleghi alla corsa organizzata a Lazzate sabato 9 luglio, contribuendo a dare una risposta incredibile, nel nome della solidarietà: insieme a noi altri 335 arbitri si sono riversati in Brianza per correre in una competizione benefica organizzata dall’AVIS di Lazzate. La “Quater pass cun i Avisit”, manifestazione podistica promossa dal Gruppo Amatori Podisti Avis Lazzate fin dal lontano 1975, si è colorata di arancione, il colore scelto dagli arbitri lombardi per il proprio “gruppo corsa”. Il colpo d’occhio è stato impressionante, gli arbitri lombardi sono comprensibilmente risultati il gruppo più numeroso tra quelli iscrittisi in gara e le strade di Lazzate e della sue campagne si sono tinte di arancione. Sulle magliette dei fischietti lombardi il logo dell’AIL, Associazione Italiana contro le Leucemie-linfoni e mieloma ONLUS, sponsor etico del Comitato Regionale Arbitri della Lombardia. Alla fine buoni anche i risultati ottenuti: oltre a quello per il gruppo più numeroso, gli arbitri lombardi si sono aggiudicati il primo posto individuale nella distanza di 6 km e nella distanza di 13 km. Il commento finale del Presidente Alessandro Pizzi è stato spontaneo: “Mi sento di dire 350 grazie!”.