R.T.O. 11 GENNAIO: L’analisi dei filmati con il mentor Emilio Ostinelli


Una serata di approfondimento e di confronto in Sezione: lo studio delle immagini per risolvere i dubbi 

di Jacopo Farina
 
La serata sezionale di lunedì 11 gennaio è stata inaugurata da due riconoscimenti di merito. Sono stati infatti invitati sul palco e premiati due colleghi che non avevano potuto partecipare alla cena di Natale e che si sono distinti nella stagione passata. Giuseppe Parente ha ricevuto un riconoscimento per l’entusiasmante percorso all’interno della C.A.N.5 e per l’impegno a favore dei giovani colleghi; Benredouan Said è stato poi premiato per aver prestato il primo soccorso ad un giocatore durante una partita, salvandogli la vita.

Dopo la presentazione dei nuovi associati, Emilio Ostinelli ha impostato un fruttuoso confronto con tutti i presenti, analizzando i filmati che erano stati visionati e commentati durante l’ultimo raduno “junior talent” a cui hanno partecipato anche tre nostri giovani colleghi. Il programma della serata è stato ricco di spunti interessanti e di argomenti non scontati: si è  iniziato subito a parlare del fallo di mano per passare poi alla gestione delle proteste e delle “mass confrontation”, giungendo infine alle situazioni nell'area di rigore.

La serata è proseguita con un’altra serie di filmati riguardanti le situazioni di protesta ed Emilio ha fornito utili consigli. In particolare, è stato evidenziato come si sia tenuti a chiarire i dubbi sulla decisione presa esclusivamente al capitano, sempre se lo stesso si è proposto civilmente; è necessario poi ammonire senza esitazione un portiere che corre per parecchi metri in segno di protesta contro di noi; nell’approccio alla partita è importantissimo l’aspetto di prevenzione ed è necessario preservare sempre l’incolumità dei calciatori.
Gli ultimi filmati hanno infine sciolto molti dubbi in riferimento ad alcune situazioni che hanno coinvolto ognuno di noi in almeno una gara diretta ed un forte applauso ha concluso una serata ricchissima di spunti tecnici su cui ragionare e da cui imparare pe arrivare più pronti sul terreno di gioco. 
Il prossimo appuntamento è fissato per venerdì 22 gennaio nei locali della sezione AIA di Como, quando la riunione sarà tenuta dall'assistente internazionale Veronica Vettorel della sezione di Latina.