TERZA RIUNIONE TECNICA

La riunione tecnica di lunedì 5 ottobre è stata presieduta dai colleghi Alessandro Di Graci (arbitro can D) e Mattia Caldera (in forza al comitato arbitri interregionale); grazie all’utilizzo di filmati di gare di promozione ed eccellenza, sono emersi diversi aspetti di natura tecnica, disciplinare e comportamentale.
Ci siamo soffermati in particolar modo sulla gestione dei mister e dei dirigenti, sulla presenza attiva e tempestiva in situazioni in cui la partita diventa più tesa o durante episodi di mass confrontation e  sull’importanza del primo richiamo che deve essere effettuato in modo efficacie, con il fine di prevenire eventuali comportamenti scorretti. 
Raccomandazione molto importante è stata quella di essere concentrati sin dai primi minuti, così come negli ultimi, perché è proprio  nei momenti in cui l'attenzione dell'arbitro tende a essere bassa o a calare che  potrebbero accadere episodi imprevisti, ma cruciali.