LA VISITA A SAN LEO!


In men che non si dica, è arrivato anche l'ultimo giorno di questo raduno 2015.
Dopo un'abbondante colazione, ci dirigiamo alla vicina San Leo, piccolo e delizioso borgo medievale. Appena scesi dal pullman rimaniamo subito colpiti dall'imponente fortezza arroccata sulla cima rocciosa e coraggiosamente, con le gambe già provate dai test del giorno prima, affrontiamo la ripida salita. Come ricompensa godiamo della vista mozzafiato che la terrazza panoramica ci offre. Dopo l'immancabile visita all'interno del castello, approfittiamo dei caratteristici mercatini per le vie del paese.
Affamati facciamo rientro all'hotel per il pranzo e una volta riprese le energie, Mattia, rimasto senza il suo braccio destro Andrea (partito per il raduno CAN D), ci guida in un originale allenamento sul campo sulle brevi distanze. Non poteva mancare una partita conclusiva 11 contro 11: agli ordini di Claudio Longarzo e degli assistenti ufficiali Alessandro Clerici e Filippo Morgutti, i 22 direttori di gara si immedesimano nel ruolo di calciatori in un'accesa sfida all'ultimo goal.
Prima della cena, nel lasso di tempo libero c'è chi si cimenta nel ping pong, chi si rilassa in sauna, chi non ancora stanco si allena in palestra e chi invece opta per un ultimo giro in paese.
La giornata si conclude con una breve e utile riunione tecnica in cui ci si confronta sulle differenze tra condotta gravemente sleale, promettente azione d'attacco e simulazione, con l'aiuto di alcuni filmati ed una efficacia scheda tecnica. 
Il sole è sceso per far posto ad una sera che con il fruscio del vento ci accompagna a dormire. 
Domani ultimo incontro e poi via: già verso casa!
Vanessa Leo, Valentina Rubini, Martina De Zolt