LEZIONE TECNICA CON EMILIO OSTINELLI

Lunedì 7 ottobre tutti gli associati della sezione di Como hanno avuto il piacere di prendere nuovamente appunti dall’esperienza dell’arbitro comasco di punta, Emilio Ostinelli, che grazie alla sua avvincente capacità comunicativa riesce sempre a gestire ed incanalare il dibattito tecnico verso la soluzione migliore.
Così, dopo la consueta introduzione del presidente Adriano Sinibaldi e la divisione dagli osservatori (riunitisi attorno al responsabile Mario Barazzoni) ha preso parola Emilio che, coadiuvato dal tecnologico Mantellina, ha analizzato numerose tematiche grazie all’ausilio dei filmati forniti dal settore tecnico.
Dopo ogni visione del singolo video, veniva rivolta immediatamente una domanda ad un collega, la cui risposta diveniva argomento di discussione per tutta la giovane platea.
Grande interesse hanno suscitato i casi in cui controversa è risultata la gestione del portiere in contrasto con l’avversario lanciato a rete ed anche la corretta gestione delle rimesse laterali. Abbiamo capito come quest’ultima situazione di gioco, anche se molto spesso affrontata con sufficienza, può essere la causa di numerosi problemi che possono essere facilmente evitati con la consapevolezza regolamentare e intelligenza tattica.
Oltre al rispetto delle distanza di gioco, al fallo di mano e alla chiara occasione da rete è poi stato affrontato con maggior incisività la casistica dei calci di rigore e di punizione dal limite, la cui posizione può essere facilmente individuata attraverso una buona intesa con il proprio assistente: “nell’80% dei casi inoltre se la dinamica del fallo parte dall’interno dell’area di rigore e finisce con la caduta dell’avversario all’esterno è calcio di rigore” ha specificato Ostinelli, ricordandoci che spesso il difendente sa dove ha commesso fallo e la sua gestualità immediata può (a volte) aiutarci a non sbagliare.
Altro tassello inserito nella carriera di ogni arbitro comasco ed ora sotto nella pratica già da domenica sui campi di calcio!
La prossima riunione tecnica si terrà lunedì 21 ottobre e vedrà come ospite il presidente del comitato regionale arbitri, Alessandro Pizzi, in occasione dell’annuale visita nelle sezioni lombarde.

A presto colleghi!