R.T.O. 26/09/2016: NORME COMPORTAMENTALI...e non solo

La riunione tecnica di lunedì 26 settembre è stata presieduta dal nostro Presidente di sezione, Matteo Garganigo. Sono numerosi gli arbitri riuniti in vista di questa serata rilevante sia dal punto di vista tecnico che comportamentale.

Si inizia subito con un test regolamentare a sorpresa, che coinvolge tutti gli associati, dagli arbitri calcio a 5 e calcio a 11, agli assistenti, fino agli osservatori e organi tecnici.
Si continua con la correzione interattiva dei quiz, durante la quale il Presidente trasmette consigli utili e raccomandazioni, molti sono gli aspetti che emergono a seguito dei cambiamenti avvenuti con la Circolare n° 1: ci sarà una lezione di recupero OBBLIGATORIA giovedì 29 settembre per chi non avesse potuto seguire le scorse riunioni.

Dopo la presentazione dei membri del Consiglio sezionale, ci si sofferma sulla “settimana dell’arbitro”: lunedì in sezione e designazione, la consegna dei referti entro il martedì mattina, l’accettazione della gara entro il mercoledì mattina, il martedì e giovedì al campo CONI per gli allenamenti, e infine l'arrivo preparati sui campi il sabato e la domenica.

Si prosegue con l’introduzione delle Norme comportamentali 2016/17, durante la quale si ribadiscono importanti concetti, come: accettazione/rifiuto gara, indisponibilità, congedi, modalità di invio dei referti e quant’altro. Per le norme complete fare riferimento al file in “gestione comunicazioni” di Sinfonia4You.

MINUTO DI RACCOGLIMENTO

Si comunica che la FIGC, su indicazione del CONI, ha disposto di effettuare un minuto di silenzio, in occasione delle gare di tutti i campionati in programma da oggi e per la prossima giornata di campionato, in memoria del Presidente Emerito della Repubblica Italiana Carlo Azeglio Ciampi.

NUOVO CORSO ARBITRI

Martedì 11 Ottobre ha inizio il nuovo corso arbitri di calcio della sezione di Como. 
E' riservato a ragazzi e ragazze tra i 15 e i 35 anni e ti permette di avere:
-rimborsi spese per le partite
-ingresso gratuito in ogni stadio 
-crediti formativi

Cosa vuol dire essere ARBITRI? Guarda questo video: https://www.youtube.com/watch?v=98Buj8kPRJ8  


RADUNO SEZIONALE 2016

Il Raduno Sezionale 2016 si apre all'alba di Lunedì 5 Settembre in piazza Atleti Azzurri d’Italia, da cui partiamo alla volta di Sant'Agata Feltria, dove per il secondo anno consecutivo Omar ci accoglie al Falcon Hotel. Dopo esserci gustati il meritato pranzo, il Presidente Garganigo apre ufficialmente il raduno presentandoci il nuovo consiglio direttivo e tutti i nuovi collaboratori che lo affiancheranno in questa stagione sportiva. Dopo la consegna delle nuove divise sezionali, è già tempo di scendere in campo, dove ci vengono impartite le direttive sui posizionamenti nelle varie riprese di gioco. La seduta si chiude con una partitella in cui possiamo mostrare le nostre doti calcistiche: il risultato finale è un combattutissimo 2-2. La sera ci possiamo infine rilassare nel tranquillo centro della cittadina che ci ospita.

Martedì mattina ci rechiamo di nuovo sul terreno di gioco, dove è Piatti ad illustrarci una parte fondamentale della nostra partita: il riscaldamento, che poi sfruttiamo nella rivincita della partita del giorno precedente. Prima di pranzo, possiamo godere della nuova piscina dell'hotel per un bagno rinfrescante. Nel pomeriggio è la volta della Circolare N°1, quest'anno ben più impegnativa del solito, ma che riusciamo a comprendere al meglio grazie alla spiegazione del pres. Garganigo. La giornata si conclude con una passeggiata serale a Rimini.

Il giorno successivo siamo subito impegnati nei test atletici e nonostante il tempo avverso otteniamo ottimi risultati sia nei 40 metri che nello YoYo Recovery Test. Nel pomeriggio, grazie all'arrivo dei colleghi nazionali Di Graci e Caldera (quest'ultimo impegnato come quarto uomo nell'amichevole Under 16 Italia - Svizzera), effettuiamo una seduta tecnica in cui analizziamo alcuni filmati alla luce delle novità introdotte dalla Circolare: è interessante notare come dovremo d'ora in avanti ricalibrare, sulle nuove normative, decisioni che fino a pochi mesi fa erano ormai automatismi assodati. Dopo aver affrontato anche i quiz tecnici, ci meritiamo una trasferta internazionale, e trascorriamo dunque l'ultima parte del pomeriggio a San Marino. La serata trascorre tranquilla nel borgo di Sant'Agata, fino a quando qualche collega decide più o meno volontariamente di concedersi un ultimo tuffo in piscina...

Giovedì mattina è già tempo di saluti, e dopo un bel filmato riassuntivo del Raduno ritorniamo verso Como, carichi e preparati per la nuova stagione sportiva.

PRIMA R.T.O.: Lunedì 12 settembre

Cari colleghi,
in data lunedì 12 settembre si terrà la prima riunione plenaria in vista dell'imminente inizio di stagione.
Per prepararci al meglio ad affrontare questo nuovo anno arbitrale occorre conoscere in maniera dettagliata tutte le modifiche regolamentari introdotte dalla Circolare n1. 
Per questo motivo sarà con noi il membro dell'area perfezionamento e valutazione tecnica del Settore Tecnico Maurizio Pozzoli della sezione di Gallarate. Vista la rilevanza del tema affrontato, sei caldamente invitato a partecipare.
A lunedì!
 

STUDIO DELLA CIRCOLARE NUMERO 1

Alle porte del campionato, gli arbitri di seconda e terza si aggiornano
È stato il primo appuntamento ufficiale della stagione 2016-2017 (il raduno precampionato partirà infatti il 5 settembre da piazza atleti azzurri d’Italia alla volta di Sant’Agata Feltria) sotto la supervisione del neo presidente Matteo Garganigo. 
Convocati tutti gli arbitri di seconda e terza categoria, sono stati svolti i testi atletici diretti da Mattia Caldera al Coni di Como, prima di recarsi in sezione per una pizza in compagnia ed essere così pronti a conoscere nei dettagli i contenuti della Circolare numero 1. “Grazie per la vostra presenza e l’impegno che avete dimostrato durante le prove fisiche dei 40 metri e dello Yoyo - ha esordito Garganigo-: domenica inizia il vostro campionato e dobbiamo farci trovare pronti, applicando le nuove disposizioni Ifab che hanno tagliato 10.000 parole dal regolamento inglese e rivisto 16 regole su 17”. La lunga serata è quindi stata scandita dalle nuove specificazioni, alcune davvero epocali come la Dogso, altre meno innovative, ma altrettanto significative come il ritorno alla discrezionalità sull’ammonizione per fallo di mano, al calcio di inizio o alle nuove sanzioni tecniche in caso di finta sul calcio di rigore. “Siate pronti da subito perché dalla Serie A ai giovanissimi è richiesta da parte del Settore Tecnico l’uniformità tecnica, disciplinare e comportamentale verso situazioni oggettive - ha concluso Matteo -: ora il pallino del gioco passa alla vostra capacità di ricezione e solo chi più velocemente saprà adattarsi alle nuove disposizioni potrà aspirare al passaggio di categoria. In bocca al lupo a tutti i colleghi che per primi calcheranno i campi in questa nuova ed entusiasmante stagione sportiva”.


Nell’ultima foto, il collega Mauro Bargna che ci ha annunciato l’imminente matrimonio: un grossissimo in bocca al lupo da parte di tutta la Sezione comasca!

TUTTO PRONTO PER IL RADUNO PRECAMPIONATO

Caro collega,
il raduno pre-campionato di Sant’Agata Feltria si avvicina e per questo motivo ti specifico tutte le informazioni utili per prepararti al meglio a questo appuntamento importante per la tua stagione sportiva.

PUNTUALITÀ NELL’ANTICIPO
Ogni giorno ti verrà comunicato il programma giornaliero: ti chiedo “puntualità nell’anticipo”. Sii sempre presente almeno cinque minuti prima dell’orario fissato, con gli abiti ed il materiale specificato.

MATERIALE TECNICO
Non dimenticare nulla ed organizza la valigia con la stessa meticolosità che dovresti vivere a casa quando prepari la partita. Ti specifico di seguito tutto il materiale che DEVI avere nei giorni di raduno:

1. Scarpe da calcio con tacchetti
2. Scarpe da corsa
3. Calze bianche di rappresentanza
4. Calzettoni neri per allenamento
5. Pantaloncini neri da partita
6. Maglietta blu della Decathlon in possesso di coloro che hanno preso parte al raduno pre campionato del 2015
7. Felpa, Kway e abbigliamento intimo da allenamento
8. Due penne
9. Felpa o maglione per la sera

QUOTA DI PARTECIPAZIONE
Coloro che non hanno ancora saldato la quota di partecipazione sono pregati di recarsi in Sezione dopo aver avvisato il Presidente Garganigo.

MINORENNI
I minorenni devono presentare il modulo di responsabilità completato, firmato e con la fotocopia della carta di identità del genitore.

VARIE
A vostre spese resta la colazione in autogrill del primo giorno, il pranzo in autogrill dell’ultimo giorno e le spese extra in paese. Specificateci infine eventuali intolleranze o allergie da comunicare alla cucina dell’Hotel.


Infine vi confermiamo che a tutti i partecipanti verrà consegnata la divisa ufficiale di questa stagione sportiva. Se avete dubbi o particolari richieste non esitate a contattare Andrea Colombo (338/7527801).

Il ritrovo è fissato per lunedì 5 settembre alle ore 5.40 in via Sportivi Comaschi a Como (Piscine di Muggiò).